I PREMIO GIOVANI SIRA 2016 – Prorogata al 30 Giugno la scadenza domande

E’ stato prorogato al prossimo 30 giugno 2016 il termine per la partecipazione al I PREMIO SIRA 2016, per le migliori Tesi di Laurea in Restauro architettonico, riservato a laureati dei corsi di laurea magistrale (biennale o quinquennale) in Architettura o in Ingegneria Edile- Architettura (LM4), che abbiano approfondito, attraverso contributi originali, i temi del Restauro architettonico.

Possono partecipare al Bando i laureati dei corsi di Laurea Magistrale (biennale o quinquennale) in Architettura o in Ingegneria Edile- Architettura (LM4) – negli A.A. 2012/13 – 2013/14 e 2014/15 (sessione di febbraio-marzo 2016 compresa) – che abbiano conseguito una votazione superiore a 108/110 (o equivalente) e che abbiano discusso la propria tesi nell’ambito del Restauro Architettonico (SSD relatore ICAR 19).

Gli interessati possono inviare all’indirizzo info@sira-restauroarchitettonico.it, entro il prossimo 30 giugno 2016:

  • una breve presentazione del lavoro di tesi (max. 2000 battute) con indicazione dei dati dell’autore o degli autori (Autore/i, Indirizzo, Titolo della tesi, Relatore – con indicazione del SSD di appartenenza, Corso di Studi, A.A.).
  • il proprio elaborato di tesi, in forma completa e conforme alla copia originale, in formato digitale (.pdf)

Gli elaborati saranno valutati, attraverso un “blind process”, da una Giuria di esperti, composta da 3 studiosi (non iscritti alla Società) e 1 membro interno alla SIRA, senza diritto di voto e con funzione di garante.

I nomi dei candidati selezionati verranno resi noti entro il prossimo 15 settembre 2016.

L’esito dei lavori della Giuria, e le tesi saranno pubblicate sul nostro sito e un estratto significativo delle tesi selezionate sarà pubblicato negli Atti del prossimo Convegno SIRA (“RICerca/REStauro”, previsto il 26 e 27 settembre 2016, a Roma),  in occasione del quale verranno premiati i laureati prescelti. 

Per informazioni: info@sira-restauroarchitettonico.it

Bando I PREMIO Giovani

2 thoughts on “I PREMIO GIOVANI SIRA 2016 – Prorogata al 30 Giugno la scadenza domande

  1. Nirvana

    Salve,
    ho mandato una mail all’indirizzo info@sira-restauroarchitettonico.it per richiedere delle semplici info, ma mi sono tornate indietro con l’indicazione che la vostra mail potrebbe essere piena. Qualora dovessimo inviarvi il materiale a tale indirizzo, come faccio ad assicurarmi che vi sia arrivato? Volevo chiedervi questo:
    – riguardo la presentazione del lavoro di tesi, il numero di 2000 battute deve comprendere anche titolo, nome autore, relatore ecc?
    – le tavole di tesi, vanno unite in unico pdf? E’ possibile utilizzare we transfer o altre modalità di invio se il file è troppo pesante da inviare via mail?
    – sul pdf dell’elaborato di tesi può comparire il titolo di tesi?

    Grazie per la disponibilità.
    Nirvana

    Reply
    1. Ottoni Federica Post author

      Gentilissima,
      le 2000 battute si intendono relative solo al testo dell’abstract della sua tesi.
      Meglio se il pdf è unico, ma se non riesce vanno bene anche più files, eventualmente zippati in un’unica cartella.
      Può mandare certamente il materiale via wetransfer, meglio all’indirizzo fede.ottoni@gmail.com (per evitare problemi informatici).
      Certamente, sul pdf deve comparire il titolo della tesi. Non devono comparire invece: nome dell’ateneo, nome dell’autore e del relatore (o corelatori).
      Grazie per l’interesse verso la nostra iniziativa

      Reply

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>