I Convegno Nazionale della SIRA “RICerca/REStauro” – CALL for papers

E’ aperta la CALL for papers per il I Convegno Nazionale SIRA “RICerca/REStauro” – che si terrà a Roma, il 26 e 27 Settembre 2016 – aperto a tutti i soci Sira, a professori, ricercatori e assegnisti ICAR 19 e a studiosi esterni competenti nel campo della ricerca nel restauro e sulle architetture storiche.

Il Convegno vuole approfondire le questioni relative alla natura intrinseca dell’investigazione nel campo della tutela e delle pratiche di intervento sul costruito, evidenziando i possibili nodi problematici interni e il confronto con altri contesti disciplinari.

TEMI

L’obiettivo è quello di favorire una riflessione comune che renda visibili – anche per differenza – quelle radici condivise che permettono il riconoscimento reciproco degli studiosi e del loro lavoroI contributi possono proporre lo sviluppo di temi di ricerca liberamente scelti, da collocare all’interno di sei tracciati problematici, qui di seguito indicati (meglio delineati nel documento completo, qui scaricabile: SIRA_ConvegnoRicerca) :

1) Teoria e storia del restauro

2) Conoscenza dell’edificio: restituzione storiografica, diagnostica materica e strutturale

3) Il progetto e il cantiere di restauro nelle sue differenti scale: architettura, centri urbani, paesaggio. La conservazione nella lunga durata e il cantiere della manutenzione

4) Valorizzazione e gestione delle informazioni

5) Ricerca e didattica

DEAD LINES

Titolo e abstract, di 3000 battute (in formato word) dovranno essere spediti all’indirizzo

info@sira-restauroarchitettonico.it entro il 4 aprile 2016.

La valutazione e l’organizzazione dei contributi verrà effettuata dal Consiglio Direttivo, che provvederà a comunicare il programma entro il 30 maggio 2016.

È prevista la pubblicazione degli atti: il materiale per la pubblicazione dovrà essere consegnato (sempre via mail ad info@sira-restauroarchitettonico.it ) entro il 28 novembre 2016 

One thought on “I Convegno Nazionale della SIRA “RICerca/REStauro” – CALL for papers

  1. giuseppe cruciani fabozzi

    Sembra che il tema 4, così come esplicitato dal documento, si riduca alla disamina delle potenzialità derivanti dall’impiego dei nuovi mezzi informatici nel campo del restauro, trascurando invece l’urgenza di una riflessione a tutto campo sul rapporto problematico, e alquanto vago, fra tutela e “valorizzazione”.

    Reply

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>